RICETTE

Chips di bucce di verdure miste al forno: aperitivo zero waste

28 Ottobre 2021  Tempo di lettura: 1–2 min
 Preparazione: 10min
 Cottura: 30min
 Difficoltà: "facile"

Avete appena fatto il carico di frutta e verdura autunnale e avete prodotto chili e chili di scarti vegetali?
Non ha senso considerare le bucce di frutta e verdura scarti perché queste parti di frutta e verdura possono trasformarsi in un ottimo ingrediente per realizzare un aperitivo a zero sprechi.
Le possibilità per le chips di bucce di verdura sono infinite e noi vi consigliamo di affidarvi alla frutta e alla verdura di stagione.
Nella nostra lista non vedete la zucca ma se avete questo ortaggio, magari della varietà Delica a casa realizzate delle chips.

Ingredienti

  • bucce di zucchine
  • bucce di carota
  • 500 g di topinambur
  • rosmarino fresco
  • erba cipollina
  • olio extravergine d’oliva
  • sale rosa
  • sale nero
  • sale affumicato

Ti manca un ingrediente?

Controlla sull’app Myfoody, potrai trovarli scontati fino al 50%

 

Procedimento

Avete  utilizzato le verdure per realizzare i vostri contorni? Bene, mettete da parte le bucce perché potrete trasformarli in un contorno zero waste.
Mescolate tutti gli scarti con olio, pepe e sale. Se vi piacciono le spezie potete utilizzare anche altre spezie come la paprica o anche aglio e origano.
Vi consigliamo di condire le bucce delle verdure in un contenitore prima di metterli in forno perché questo è un trucco per consumare meno olio.
Una volta condite, distribuite le bucce di verdure su una teglia da forno e cuocete a circa 200° per circa 30 minuti.
Date sempre un occhio alla cottura perché il tempo dipende dallo spessore delle bucce.
Et voilà, il vostro contorno anti-spreco è pronto, sarebbe meglio realizzarlo quando il forno è già caldo così da risparmiare anche energia.