RICETTE

Timballo di pasta e melanzane: ricetta antispreco e glutenfree

16 Agosto 2016  Tempo di lettura: 3
 Preparazione: 45min
 Cottura: 15min
 Difficoltà: "facile"

Tornano le ricette antispreco e questo timballo di melanzane e tagliatelle senza glutine ne è un fulgido esempio!

Pomodori pelati rimasti da una precedente preparazione; albumi rimasti dopo avere cucinato la crema pasticcera; una grossa melanzana nostrale dimenticata nel cassetto del frigo.

A questo aggiungete della miscela per pasta senza glutine e qualche altra piccola cosina e voilà!

Quindi come potete vedere nessun ingrediente che non sia già presente in ogni cucina.

Io ho cucinato i miei timballini in stampini piccoli per babà, così sono perfetti per un’apericena o come antipasti. Per la versione “primi piatti” dovreste usare dei ramequins classici (tipo quelli per crème brûlée) che sono più capienti.

Infine, io la pasta fresca non l’avevo pronta, né secca, né fresca e congelata. Me la son fatta in un attimo. Considerate che da quando ho deciso di cucinare questo piatto a quando mi son seduta a mangiare è trascorsa un’ora. Direi che si può fare.

Se siete volenterosi e avete il piacere di preparare la pasta all’uovo in casa, ecco la video ricetta. Considerate che di solito la si prepara con l’intero uovo, ma è possibile farlo anche coi soli albumi.

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g tagliatelle all’uovo senza glutine
  • 1 grossa melanzana nera
  • 300 g pomodori pelati
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio d’oliva
  • Insaporire aglio e peperoncino
  • Formaggio grattugiato
  • Prezzemolo o basilico

Ti manca un ingrediente?

Controlla sull’app Myfoody, potrai trovarli scontati fino al 50%

 

Preparazione

  1. Lavare, asciugare e affettare molto finemente la melanzana.
  2. Adagiare a strati le fette in un colapasta, salando leggermente ogni strato.
  3. Scaldare dell’olio d’oliva in una casseruola e unire gli spicchi di aglio interi.
  4. Quando sfrigolano, unire i pelati e insaporire con l’insaporitore a piacere.
  5. Infine unire il prezzemolo tritato e lasciare che la salsa restringa un pochino (togliere l’aglio a fine cottura).
  6. Arrostire da ambo i lati le fette di melanzana su una padella leggermente oliata.
  7. Cuocere la pasta al dente, scolarla e versarla nella casseruola con il sugo.
  8. Condire con del formaggio grattugiato.
  9. Oliare gli stampini e foderarli con le fette di melanzana. Riempirli fino all’orlo con la pasta.
  10. Richiudere verso il centro i lembi di melanzana che fuoriescono dagli stampini, pressando bene.
  11. Cuocere in forno a 200° per circa 15′, aspettare qualche minuto e sformare i timballini. Possono essere serviti sia tiepidi che freddi.

Enjoy!