RICETTE

Torta con cioccolata calda avanzata: soffice, cremosa e contro gli sprechi

15 Dicembre 2019  Tempo di lettura: 3
 Preparazione: 20min
 Cottura: 45min
 Difficoltà: "facile"

Ci siamo, l’inverno è arrivato e con lui anche la bevanda che tutti amiamo per accompagnare i momenti di condivisione con familiari e amici davanti al caminetto: la cioccolata calda.
A volte però vi fate prendere troppo la mano e ne preparate troppa, tanto da avanzarla…riscaldandola potrete sicuramente gustarla nuovamente ma non avrà lo stesso gusto e allora perché non ridarle un gusto nuovo e anti-spreco

Riciclare la cioccolata calda per realizzare una torta soffice e cremosa è semplicissimo! 

Ma a quando risale la scoperta della cioccolata calda? Da non confondere con quella dell’acqua calda! Non è scontata la sua scoperta! 🙂

Dobbiamo ringraziare un pasticciere di Amsterdam, Casparus von Wooden, che brevettò la spremitura del burro di cacao, un procedimento che ha contribuito a rendere questa bevanda invernale più gustosa.
Successivamente la cioccolata calda è passata nelle mani di uno scozzese, Hans Sloane che, mentre catalogava le piante della Giamaica e quella del cacao, ha “scoperto” la ricetta del cacao diluito in acqua con aggiunta del latte, ideata dagli indigeni.
Questa bevanda veniva utilizzata come farmaco stimolante e inoltre si sa, il cioccolato è un ingrediente indispensabile per la ricetta della felicità!
A noi è venuta l’acquolina in bocca quindi è il momento di passare agli ingredienti della ricetta per riciclare la cioccolata calda trasformandola in una torta soffice e cremosa!

Ingredienti per una torta da 22 cm

  • 150 ml di cioccolata calda
  • 250 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci 
  • 100 ml di latte
  • 80 ml di olio di semi 
  • un pizzico di sale 

Ti manca un ingrediente?

Controlla sull’app Myfoody, potrai trovarli scontati fino al 50%

 

Preparazione della torta per riciclare la cioccolata calda

I vostri amici sono andati via, la cioccolata calda è rimasta con voi. Si sarà raffreddata ormai: questo è il momento ideale per dedicarvi alla preparazione della torta a spreco zero

Montate le uova con lo zucchero in una ciotola fino a quando non raggiungono una consistenza soffice, unite l’olio a filo, il latte e montate con cura.
Aggiungete la farina setacciata poco per volta, il lievito e il pizzico di sale e continuate a montare ancora per alcuni per pochi secondi.
Trasferite l’impasto in una teglia, che avrete precedentemente imburrato, e (ebbene sì, è arrivato il momento che tanto aspettavamo, quello di riciclare la cioccolata calda) versate con un cucchiaio il prezioso ingrediente nell’impasto. 

Mescolate leggermente l’impasto all’interno della teglia e infornate a 180° per 45 minuti. Per verificare che la torta sia pronta fate la prova stecchino prima di terminare la cottura della torta

Quando sarà pronta, lasciatela raffreddare, date una spolverata di zucchero a velo e servite. 

Diteci che cioccolata calda preferite e vi diremo chi siete!

Fondente
Gusto deciso come voi, siete sempre alla ricerca di certezze! Non amate le mezze misure: la vita o è bianca o nera. O meglio, la vostra è nero fondente! 🙂 

Peperoncino
Non state mai fermi, siete creativi in cerca di esperienze nuove e piccanti! Instancabili sognatori alla ricerca di quel qualcosa in più anche in una bevanda semplice e tradizionale come la cioccolata calda!

Bianca
Siete i maestri della raffinatezza e della dolcezza. Amate i piccoli dettagli, anche quelli che possono trasformare la cioccolata nera in un’elegante cioccolata bianca. Siete un punto di sicurezza per il vostro partner e per i vostri amici.

Speziata
Siete gli unici che durante il viaggio in India avete apprezzato il curry in tutte le salse! 🙂 Amate le nuove scoperte e tutto ciò che è in movimento, come la cioccolata che avete scelto. Non si tratta solo di spezie nella bevanda della felicità per eccellenza, ma nella vita di tutti i giorni!

E se dovessero piacervi tutte le varianti di cioccolata calda? Meglio! Potrete provare quattro torte diverse!
4 gusti is meglio che one! 🙂