RICETTE

Un motivo per salvare i semi di anguria: muffin anti-spreco

 Preparazione: 30min
 Cottura: 15min
 Difficoltà: "facile"

L’estate è arrivata e con lei anche l’anguria.

A fine estate avrete consumato kili e kili di questo frutto, detto anche cocomero, e tutti quei semi, che da bambini ci hanno insegnato a gettare nell’umido, che fine hanno fatto?

Alcuni di voi si saranno divertiti a lanciarli contro amici e fratelli maggiori al mare!
Altri li avranno rimossi con precisione chirurgica.

Ma la verità è che questi semi non andrebbero sprecati (o lanciati!) perché non faranno nascere una nuova pianta di anguria dentro di voi e sono un ottimo ingrediente per realizzare dei muffin anti-spreco!

Nota bene: prima di riutilizzare i vostri preziosi scarti come se fossero gocce di cioccolato (qualcuno, infatti, potrebbe scambiarli per il famoso ingrediente, protagonista di tante ricette anti-spreco) dovrete tostarli in forno per 10-15 minuti a 180°C dopo averli cosparsi con dell’olio extravergine d’oliva.

Questo passaggio è indispensabile per la realizzazione dei vostri muffin anti-spreco

Ingredienti

  • 200 gr di farina 00 biologica
  • 125 gr di zucchero
  • 2 uova medie a temperatura ambiente
  • 1 yogurt bianco
  • metà vasetto scarso di olio di semi di girasole o di arachidi
  • metà bustina di lievito x dolci
  • 2 cucchiai di semi di anguria tostati 

Ti manca un ingrediente?

Controlla sull'app Myfoody, potrai trovarli scontati fino al 50%

 

Preparazione dei muffin anti-spreco

Sbattete le uova intere e unite lo zucchero, la farina setacciata con il lievito, l’olio e lo yogurt.
Aggiungete i preziosi scarti tostati e mescolate bene prima di inserire l’impasto nei pirottini.
Sistemate i pirottini dentro le teglie da muffin et voilà: i vostri muffin anti-spreco estivi saranno pronti!
Cuocete il vostro dolce, veloce e anti-spreco, in forno statico a 180 gradi per 15 minuti circa, e non dimenticate la prova stecchino per testare il grado di cottura.

Anguria e semi: proprietà da vendere

L’anguria è la regina dei frutti estivi: non solo antiossidante, ma anche un rimedio naturale e di stagione contro la stanchezza e la spossatezza. 
Grazie al licopene, antiossidante tipico del pomodoro e il responsabile del colore dell’anguria, gustando questo frutto a bordo piscina o al mare potrete rafforzare il sistema immunitario e migliorare la struttura di pelle, capelli e ossa! 

Dovrebbero esserci angurie tutto l’anno, non solo in estate! 🙂
E i semi di anguria? Non solo sono commestibili, ma sono un vero e proprio tesoro dal punto di vista nutrizionale: ricchi di proteine (in soli 30 grammi ne possiamo trovare ben 10 grammi!). 

Questi preziosi scarti, inoltre, sono ingredienti altamente calorici, ricchi di vitamina B, di magnesio, grassi saturi e insaturi che riducono i livelli di colesterolo, le infiammazioni e il rischio di infarti e malattie cardiache.

Vogliamo dirvi solo un’ultima cosa prima di lasciarvi alla vostra ricetta anti-spreco: anche se nei nostri muffin c’è come ingrediente qualcosa che richiama l’anguria, i vostri dolcetti non avranno il gusto del fresco cocomero; i semi infatti hanno un sapore simile ai semi di girasole e possono essere utilizzati anche per condire l’insalata o i vostri piatti estivi. 

C’è però un gusto che ricordano ed è quello anti-spreco di questa ricetta!

Non ne hai mai abbastanza?
Iscriviti alla newsletter, non saremo mai noiosi.
Altre ricette
I più letti
I più letti
I più letti